Settembre: Parrocchie al servizio della missione

Preghiamo per le nostre parrocchie, perché non siano uffici funzionali, ma, animate da spirito missionario, siano luoghi di comunicazione della fede e testimonianza della carità.

Papa Francesco – Settembre 2017

Le parrocchie devono stare a contatto con le famiglie, con la vita della gente, con la vita del popolo.
Devono essere case in cui la porta sia sempre aperta per andare incontro agli altri.
Ed è importante che all’andare incontro agli altri segua una chiara proposta di fede.
Si tratta di aprire le porte e di lasciare che Gesù esca con tutta la gioia del suo messaggio.
Preghiamo per le nostre parrocchie, perché non siano uffici funzionali, ma, animate da spirito missionario, siano luoghi di comunicazione della fede e testimonianza della carità.

COMUNICATO STAMPA

L’appello di Francesco a tutte le parrocchie “perché non siano uffici funzionali”

Nel Il Video del Papa del mese di settembre per la Rete Mondiale di Preghiera del Papa, Francesco ha fatto appello affinché “le parrocchie siano al servizio della missione”.

(Vaticano, 1 Settembre 2017).- Sin dagli inizi del suo pontificato il Papa ha evidenziato con forza il ruolo delle parrocchie nella vita della comunità. Già in occasione del Sinodo della Famiglia del 2015 disse che “una Chiesa con le porte chiuse tradisce se stessa e la sua missione, e invece di essere un ponte diventa una barriera”.

“(Le parrocchie) devono stare a contatto con le famiglie, con la vita della gente, con la vita del popolo. Devono essere case in cui la porta sia sempre aperta per andare incontro agli altri”. Nel video Francesco pone l’accento sul valore delle parrocchie “in uscita” per le strade, al servizio dei fedeli e degli abbandonati.

“Preghiamo per le nostre parrocchie, perché non siano uffici funzionali, ma, animate da spirito missionario, siano luoghi di trasmissione della fede e testimonianza della carità”, osserva ancora nella sua intenzione di preghiera per il mese di settembre, che si può vedere attraverso i canali ufficiali de Il Video del Papa.

Secondo i dati raccolti nell’Annuario Pontificio nel mondo ci sono più di 221 mila parrocchie per vivere la vita di comunità e dove tutti i fedeli possono riunirsi per prendere parte alla vita liturgica, agli insegnamenti della vita di Cristo e alla pratica delle opere fraterne e di bene.

“Questo mese vorremmo esprimere in maniera profonda il valore delle parrocchie per la missione in particolare verso i più bisognosi. E’ un luogo di incontro con Gesù Cristo Risorto, il quale ci chiama al servizio della sua missione. La parrocchia può essere fonte di dinamismo missionario che porta sale e luce al mondo. Il Vangelo nacque per le strade nell’incontro con il prossimo. Non possiamo attendere le persone nelle nostre parrocchie. Questa dinamica di missione è essenziale”, ha sottolineato padre Frédéric Fornos, SJ, Direttore Internazionale della Rete Mondiale di Preghiera del Papa e del Movimento Eucaristico Giovanile (MEJ), nominato da Papa Francesco.

Credits

Pope’s Worldwide Prayer Network

Campaing title:

The Pope Video – September 2017: Parishes at the service of the mission

Idea and project coordination:

La Machi

Creative agency:

La Machi

Pope Francis shooting:

Centro Televisivo Vaticano

Production house:

AdHoc Producciones

Sound mixing & music:

Índigo Music Design

Parrocchie, Missionari, Carità, Casa, Trasmissione della Fede, Solidarietà, Missione, Servizio

adminSettembre: Parrocchie al servizio della missione