L’appello di Francesco a tutte le parrocchie “perché non siano uffici funzionali”

Nel Il Video del Papa del mese di settembre per la Rete Mondiale di Preghiera del Papa, Francesco ha fatto appello affinché “le parrocchie siano al servizio della missione”.

(Vaticano, 1 Settembre 2017).- Sin dagli inizi del suo pontificato il Papa ha evidenziato con forza il ruolo delle parrocchie nella vita della comunità. Già in occasione del Sinodo della Famiglia del 2015 disse che “una Chiesa con le porte chiuse tradisce se stessa e la sua missione, e invece di essere un ponte diventa una barriera”.

“(Le parrocchie) devono stare a contatto con le famiglie, con la vita della gente, con la vita del popolo. Devono essere case in cui la porta sia sempre aperta per andare incontro agli altri”. Nel video Francesco pone l’accento sul valore delle parrocchie “in uscita” per le strade, al servizio dei fedeli e degli abbandonati.

“Preghiamo per le nostre parrocchie, perché non siano uffici funzionali, ma, animate da spirito missionario, siano luoghi di trasmissione della fede e testimonianza della carità”, osserva ancora nella sua intenzione di preghiera per il mese di settembre, che si può vedere attraverso i canali ufficiali de Il Video del Papa.

Secondo i dati raccolti nell’Annuario Pontificio nel mondo ci sono più di 221 mila parrocchie per vivere la vita di comunità e dove tutti i fedeli possono riunirsi per prendere parte alla vita liturgica, agli insegnamenti della vita di Cristo e alla pratica delle opere fraterne e di bene.

“Questo mese vorremmo esprimere in maniera profonda il valore delle parrocchie per la missione in particolare verso i più bisognosi. E’ un luogo di incontro con Gesù Cristo Risorto, il quale ci chiama al servizio della sua missione. La parrocchia può essere fonte di dinamismo missionario che porta sale e luce al mondo. Il Vangelo nacque per le strade nell’incontro con il prossimo. Non possiamo attendere le persone nelle nostre parrocchie. Questa dinamica di missione è essenziale”, ha sottolineato padre Frédéric Fornos, SJ, Direttore Internazionale della Rete Mondiale di Preghiera del Papa e del Movimento Eucaristico Giovanile (MEJ), nominato da Papa Francesco.

Le intenzioni vengono affidate ogni mese alla Rete Mondiale di Preghiera del Papa. Il Video del Papa è prodotto da La Machi Comunicación para Buenas Causas con il sostegno della Compagnia di Gesù, IndigoMusic, GettyImagesLatam e con la collaborazione del Centro Televisivo Vaticano. Inoltre, Aleteia ne è media partner. Dal lancio, avvenuto nel mese di gennaio 2016, ha ottenuto oltre 18 milioni di visualizzazioni sui propri canali.

Il Video del Papa è possibile grazie all’apporto disinteressato di molte persone. Su questo link potrete accedere per inviare la vostra donazione.

Dove si può vedere il video?

Il Video del Papa

Il Video del Papa è un’iniziativa globale sviluppata dalla Rete Mondiale di Preghiera del Papa (Apostolato della Preghiera) per diffondere le intenzioni mensili del Santo Padre sulle sfide dell’umanità. Conta sul sostegno del Centro Televisivo Vaticano (CTV), unico proprietario dei diritti di immagine del papa. Mese dopo mese, accompagna papa Francesco nelle sue richieste di preghiera. Per ulteriori informazioni, https://thepopevideo.org/it.html.

La Rete Mondiale di Preghiera del Papa

L’Apostolato della Preghiera è la Rete Mondiale di Preghiera del Papa al servizio delle sfide dell’umanità e della missione della Chiesa. La sua missione è pregare e vivere le sfide dell’umanità che preoccupano il Santo Padre, espresse nelle sue intenzioni mensili. L’obiettivo di questa rete è essere apostoli nella vita quotidiana, attraverso un cammino spirituale chiamato “cammino del cuore”, che trasforma il nostro modo di essere al servizio della missione di Cristo. È stato fondato nel 1844, è presente in oltre 98 Paesi ed è composto da più di 35 milioni di persone, comprendendo il ramo per i giovani, il Movimento Eucaristico Giovanile. Ulteriori informazioni su http://www.oraciondelpapa.net.

La Machi

Il Video del Papa è un’idea di La Machi, una realtà creativa di comunicazione specializzata in buone cause, con uffici a Barcellona, Buenos Aires e Roma. La sua missione è aiutare imprese, ONG e istituzioni religiose a comunicare attraverso le buone cause. I suoi settori di servizio sono Consulenza Strategica in Comunicazione, Creatività Pubblicitaria, Sviluppi Digitali e Fundraising. Per ulteriori informazioni, http://www.lamachi.com.

CONTATTO STAMPA
press@thepopevideo.org
+34 660 034 303

 

adminL’appello di Francesco a tutte le parrocchie “perché non siano uffici funzionali”