Francesco chiede di portare gioia e di accompagnare i cristiani che si sono allontanati dalla fede

La Rete Mondiale di Preghiera del Papa ha presentato l’edizione di luglio de Il Video del Papa. In questa occasione, Papa Francesco esorta a stare vicino alla persone che si sono allontanate da Cristo e sottolinea l’importanza della gioia per promuovere il messaggio evangelico.

(Vaticano, 04 luglio 2017).- Il Sommo Pontefice, attraverso Il Video del Papa che la Rete Mondiale di Preghiera del Papa presenta ogni mese, ha condiviso la sua intenzione per il mese di luglio. In questa occasione, chiede di non dimenticare quei cristiani che si sono allontanati dalla fede.

“Preghiamo per i nostri fratelli che si sono allontanati dalla fede, perché, attraverso la nostra preghiera e la testimonianza evangelica, possano riscoprire la bellezza della vita cristiana”, esorta Francesco nel video. “In questi momenti non bisogna lasciarli soli. Dobbiamo offrire loro la speranza cristiana; con le nostre parole, sì, ma ancor di più con la nostra testimonianza, con la nostra libertà, con la nostra gioia”, aggiunge.

Il Santo Padre ha sottolineato l’importanza di trasmettere la gioia come modo per accompagnare le persone che per qualsiasi motivo si sono allontanate dal messaggio del Vangelo e dagli insegnamenti di Cristo. Per rimarcare la sua richiesta, il Papa afferma che la tristezza in un cristiano è un segno evidente del fatto che si è allontanato da Gesù.

Con oltre 2,2 miliardi di cristiani in tutto il mondo, Francesco si è proposto di andare al di là della realtà concreta della Chiesa cattolica e ha richiamato l’attenzione per accompagnare chi può vivere una crisi di fede. Tra le sue richieste, ha anche esortato a offrire un cammino di speranza attraverso la propria testimonianza e l’esercizio della libertà.

“La preoccupazione espressa da Papa Francesco non è nuova. Nel 2013, nella sua enciclica Lumen Fidei, portando avanti il lavoro di Papa Benedetto XVI, Francesco ha messo in guardia sui pericoli della perdita della fede. ‘È urgente perciò recuperare il carattere di luce proprio della fede, perché quando la sua fiamma si spegne anche tutte le altre luci finiscono per perdere il loro vigore’, ci diceva all’inizio del documento. Nel Vangelo di San Giovanni, Gesù dice: ‘Io sono venuto nel mondo come luce, perché chiunque crede in me non rimanga nelle tenebre’ (Gv 12,46). La fede in Gesù Cristo ha la capacità di illuminare tutta la nostra esistenza. È come una ‘luce sul sentiero’ che ci conduce verso i verdi pascoli, e pur se in mezzo alle difficoltà fa traboccare il nostro calice di gioia (Salmo 22/23)”, ha commentato padre Frédéric Fornos, SJ, Direttore Internazionale della Rete Mondiale di Preghiera del Papa e del Movimento Eucaristico Giovanile.

Le intenzioni vengono affidate ogni mese alla Rete Mondiale di Preghiera del Papa. Il Video del Papa è prodotto da La Machi Comunicación para Buenas Causas con il sostegno della Compagnia di Gesù, IndigoMusic, GettyImagesLatam e con la collaborazione del Centro Televisivo Vaticano. Inoltre, Aleteia ne è media partner. Dal lancio, avvenuto nel mese di gennaio 2016, ha ottenuto oltre 14 milioni di visualizzazioni sui propri canali.

Il Video del Papa è possibile grazie all’apporto disinteressato di molte persone. Su questo link potrete accedere per inviare la vostra donazione.

Dove si può vedere il video?

Il Video del Papa

Il Video del Papa è un’iniziativa globale sviluppata dalla Rete Mondiale di Preghiera del Papa (Apostolato della Preghiera) per diffondere le intenzioni mensili del Santo Padre sulle sfide dell’umanità. Conta sul sostegno del Centro Televisivo Vaticano (CTV), unico proprietario dei diritti di immagine del papa. Mese dopo mese, accompagna papa Francesco nelle sue richieste di preghiera. Per ulteriori informazioni, https://thepopevideo.org/it.html.

La Rete Mondiale di Preghiera del Papa

L’Apostolato della Preghiera è la Rete Mondiale di Preghiera del Papa al servizio delle sfide dell’umanità e della missione della Chiesa. La sua missione è pregare e vivere le sfide dell’umanità che preoccupano il Santo Padre, espresse nelle sue intenzioni mensili. L’obiettivo di questa rete è essere apostoli nella vita quotidiana, attraverso un cammino spirituale chiamato “cammino del cuore”, che trasforma il nostro modo di essere al servizio della missione di Cristo. È stato fondato nel 1844, è presente in oltre 98 Paesi ed è composto da più di 35 milioni di persone, comprendendo il ramo per i giovani, il Movimento Eucaristico Giovanile. Ulteriori informazioni su http://www.oraciondelpapa.net.

La Machi

Il Video del Papa è un’idea di La Machi, una realtà creativa di comunicazione specializzata in buone cause, con uffici a Barcellona, Buenos Aires e Roma. La sua missione è aiutare imprese, ONG e istituzioni religiose a comunicare attraverso le buone cause. I suoi settori di servizio sono Consulenza Strategica in Comunicazione, Creatività Pubblicitaria, Sviluppi Digitali e Fundraising. Per ulteriori informazioni, http://www.lamachi.com.

CONTATTO STAMPA
press@thepopevideo.org
+34 660 034 303

adminFrancesco chiede di portare gioia e di accompagnare i cristiani che si sono allontanati dalla fede